Un posto al sole, riassunto del 9 aprile 2012: Ferdinando vuole riavvicinarsi a Marina

Scritto da: -



Un posto al sole, puntata 3471. Ferdinando (Marco Bonini) è riuscito a convincere Greta (Cristina D’Alberto) a partire con lui e a fuggire dal piano diabolico del marito. Questo rende felice Marina (Nina Soldano), che vede, però, il suo ex amante farsi travolgere dagli scrupoli.

Il tanghero rivela di aver eseguito gli ordini solo perché spera di riavvicinarsi alla manager, che, invece, distrutta dal tradimento e dalla delusione, ha chiuso tutto le porte. Non gli darà una seconda possibilità. Anche Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) sperava che la moglie non facesse di nuovo lo stesso errore e invece si ritrova a subire un’altra cocente dimostrazione che forse la donna non è mai stata innamorata di lui.

Nel frattempo Guido (Germano Bellavia) cerca di capire come potersi proteggere dalle denunce di Virgilio Sgambati (Gino Rivieccio). Il teleimbonitore continua a far finta di aver ricevuto serie percosse dall’uomo, così in aiuto del vigile arriva il suo fedele amico Andrea (Davide Devenuto), che da investigatore userà tutti gli strumenti in suo possesso.

Intanto Franco (Peppe Zarbo) rivela a Nunzio (Vincenzo Messina) il perché il nonno è partito. Il ragazzino ci resta un po’ male, gli mancherà, ma ha sempre vissuto senza la figura dell’ex camorrista e quindi se ne farà una ragione. Durante una passeggiata, però, viene aggredito da alcuni amici di Alfonso Vitale che ha intenzione di vendicarsi della morte del padre, ucciso da Vintariello.

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.