Centovetrine riassunto puntata 2632 del 3 aprile - Carol ha dei brutti presentimenti sul dottor stranamore...

Scritto da: -


Centovetrine riassunto puntata 2632 del 3 aprile - Nisi è tornato a mani vuote dall’indirizzo inesistente a cui l’aveva spedito Diana ed è più arrabbiato che mai. Annuncia quindi a Diana che sta per passare l’ultima notte con Jacopo: l’indomani se ne andranno, senza i 10 milioni di euro ma con tutta la vita davanti da passare assieme. E Jacopo? Chiede lei… Jacopo resterà lì, tanto probabilmente nemmeno supererà la notte.

Carol non vede l’ora di andare a cena col suo dottor stranamore ma arriva Laura, che vuole ringraziare Adriano per la disponibilità dimostrata su Sebastian e soprattutto ha bisogno di chiedergli cosa può fare per l’uomo amato. Adriano risponde che solo l’amore può salvarlo. Carol si stranisce e poco dopo al winebar confessa ad Adriano che “senza di lui non è niente”. E che se gli succedesse qualcosa non saprebbe come fare. Ripensiamo alla Carol di qualche anno fa e reprimiamo le contumelie.

Serena ottiene la fiducia di Brando raccontandogli di aver vissuto la stessa esperienza al tempo della morte di Alberto, di cui era stata ingiustamente accusata. Brando le dà quindi mandato di difenderla, ma Serena poco dopo incontra Viola e le suggerisce di mostrare al fidanzato quanto tenga a lui: è del suo appoggio che ha bisogno, non di quello di un’estranea.

Adriano inizia a scoprire cose strano in reparto: un medico che non doveva essere nella stanza chiusa di cui solo Adriano e Sabina Luciani avevano le chiavi viene trovato lì, per di più con un maglione misterioso in mano. Che cosa ci faceva? E di chi è quel maglione?

Ettore informa Matilda, sempre più abbacchiata, dell’esistenza di una speranza per Diana e Jacopo: Ivan è già sul posto. Matilda trova finalmente un po’ di speranza.

Serena si trova a fare due chiacchiere con Carol e le rivela che ha accettato di difendere Brando Salani dall’accusa di aver colpito Sebastian. Non solo: ha intenzione di fare in modo che il rapporto con Damiano torni a funzionare. Ma non racconta alla madre cos’è successo con Cecilia, vuole solo dimenticare. Peccato che non sia possibile, perché quando poche ore dopo Serena si reca in commissariato per parlare con il responsabile dell’indagine su Brando si trova davanti la sorella. Che non solo non è partita - per ordine di Valerio, ma Serena non lo sa - ma è proprio l’incaricata di quell’indagine con cui Serena si dovrà confrontare. Piazzata in vista?

Emmanuel va a salutare Adriano e lo informa che partirà da Torino una volta per tutte. Gli chiede però di non far soffrire Carol un’altra volta e di renderla felice il più possibile. Adriano garantisce, ma sappiamo che non potrà mantenere la parola a lungo…

Nisi ha mantenuto la parola: l’ultima notte per Diana e Jacopo è finita e un aereo lo sta aspettando per portarli via verso il futuro. Jacoo invece resterà lì a morire… a meno che non arrivi qualcuno a salvarlo.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Centovetrine riassunto puntata 2632 del 3 aprile - Carol ha dei brutti presentimenti sul dottor stranamore...

    Posted by: italy90

    Che pesantezza questa storia del rapimento! Adriano e Carol, vabbè, non li commento più. Le uniche storie che in questo momento mi incollano allo schermo sono principalmente quelle di Viola-Brando-Sebastian-Laura, ma anche quelle delle sorelline. Se solo Serena facesse meno la s…. in questo periodo. Scritto il Date —